Nicola Formichella

Chief Strategy Officer Universitas Mercatorum

Consegue la maturità Liceo Scientifico di Telese Terme nel 1994, lavorando parallelamente come giornalista in una piccola tv locale, di cui diventa direttore nel 1999. Si iscrive alla Luiss Guido Carli nel 1994, laureandosi con lode in Scienze Politiche nel 1999.
Successivamente consegue il Master in Studi Legislativi presso l’ISLE di Roma, e grazie alla sua attività giornalistica, diventa dal 1997 giornalista pubblicista, iscritto all’Albo della Regione Campania.
Dopo la laurea entra a far parte dell’Ufficio Legislativo del gruppo di Forza Italia al Senato, occupandosi di Istruzione, Lavoro e Industria. Negli stessi anni, si occupa dell’organizzazione del movimento giovanile di Forza Italia in provincia di Benevento.
Dopo aver coordinato la campagna elettorale del senatore Lino Jannuzzi, diventa assistente parlamentare del senatore Marcello Dell’Utri e dello stesso Jannuzzi.
Nella primavera del 2002 fonda a Roma il primo “Circolo Giovani d’Italia” riuscendo poi dar vita, insieme al Sen. Dell’Utri, a oltre quattromila realtà similari in tutto il paese.
Diventa quindi, prima Segretario dell’Associazione Nazionale “Il Circolo del Buongoverno”, e poi Direttore Generale della Fondazione “Il Buongoverno”.
Alle elezioni politiche del 2008 è eletto alla Camera dei Deputati, nella circoscrizione Campania 2, nelle liste del Popolo della Libertà. Entra a fa parte della Commissione Lavoro pubblico e privato e viene nominato Capogruppo del PdL nella Commissione Politiche dell’Unione Europea, oltre che Responsabile del coordinamento tra PPE e PdL per la Camera dei Deputati.
Assume, inoltre, la vicepresidenza dell’Osservatorio Parlamentare sul mercato immobiliare.
Durante le elezioni regionali in Campania del 2010, sostiene la candidatura di Stefano Caldoro, poi risultato vincitore; dopo le elezioni il neo governatore lo nomina suo consigliere politico, con delega ai rapporti con il Parlamento.
Nel 2015, diventa Chief Strategy Officer dell’Universitas Mercatorum, Ateneo Telematico delle Camere di Commercio Italiane