Francesco Tufarelli

Presidenza Consiglio dei Ministri

Francesco Tufarelli attualmente è Direttore Generale dell’Ufficio per le politiche urbane e della montagna, la modernizzazione istituzionale e l’attività internazionale delle autonomie regionali e locali, del Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è stato Capo di Gabinetto del Ministro delle Politiche Comunitarie e del Ministro per i Beni Culturali dal 2001 al 2006.
In seguito Direttore Public Affaire di Sky Italia e di nuovo capo di Gabinetto del Ministro per gli Affari Europei dal 2001 al 2013.
Negli anni precedenti è stato Consigliere Giuridico di diversi Ministri, Segretario della Commissione per la Garanzia dell’Informazione Statistica e Capo dell’Ufficio Legislativo dell’Agenzia per il Giubileo del 2000.
E’ stato Coordinatore dell’Osservatorio sulla Convenzione Europea e dell’Osservatorio per la Cittadinanza Europea.
E’ stato componente della delegazione italiana negli ultimi due semestri di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea.
E’ stato componente della Commissione di garanzia dell´attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali.
E’ stato Segretario Generale dell’Automobile Club d’Italia.
Dal 1990 al 2000 ha insegnato Istituzioni di Diritto Pubblico presso la Facoltà di Economia e Commercio dell’Università La Sapienza di Roma e dal 2001 ad oggi insegna Diritto Europeo presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Roma Tre.
E’ autore di diverse pubblicazioni giuridiche e curatore del volume: “Appunti per un Manuale di Scienza dell’Amministrazione” adottato presso il Corso di Laurea di Scienze dell’Amministrazione dell’Università Guglielmo Marconi di Roma di cui è titolare dal 2010.
Attualmente presiede il Centro studi “La Parabola” ed il network “Europolitica”.
Insieme a Antonio Fanuele e Ascanio Milano dirige la Collana: “Quo Vadis Europa” edita dalla Casa Editrice Lithos.